Brevettato il nome “candy” per le app mobile

642
0
CONDIVIDI

D’ora in poi chi vorrà copiare l’applicazione e usare il nome “candy” non lo potrà fare perchè lo sviluppatore di Candy Crush Saga, King.com, ha chiesto ed ottenuto il brevetto per il nome “candy” da utilizzare nei giochi mobile.

A dirla tutta il sistema brevetti americano è di difficile comprensione anche per noi europei: infatti si può brevettare di tutto, anche una singola parola. In questo caso King.com ha brevettato la parola “candy” da usare esclusivamente nei giochi mobile. Il brevetto è stato accettato e ora King.com minaccia azioni legali contro chi utilizzerà impropriamente la parola candy in app simili al gioco della stessa King.com

Il brevetto non riguarda solo le app mobile ma anche il vestiario perchè King.com vuole entrare anche nel mondo del merchandising.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS