Ophone: lo smartphone che invia e riceve odori

1773
0
CONDIVIDI

Alcuni studenti di Harward starebbero lavorando, secondo quanto riporta ITProPortal, ad un nuovo tipo di smartphone: Ophone sarà il primo smartphone che, oltre zlle immagini e ai video, riuscirà a condividere anche gli odori.

Gli studenti dell’università americana sono al lavoro assieme all’azienda di Parigi Le Laboratoire per creare il nuovo device che utilizzerà un sistema dedicato di riproduzione degli odori, comandato da una app: secondo il fondatore de Le Laboratoire, David Edwards, la condivisione degli odori non sarà un complemento alla comunicazione, ma diventerà un linguaggio a sé stante:

We wanted to find a way of diffusing smells accurately and coupling those smells with images. It was these two ideas that formed the basis for the Ophone, The device therefore not only makes it possible to accurately receive and share smells but also pair them with images on the screen of an Android device.

Il device sarà quindi basato su Android e, tramite una app, potremo mandare un’immagine con un odore allegato: aspettiamo gli interessanti sviluppi di questa idea.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS