I game controller per iOS7 costano troppo per quello che offrono

728
0
CONDIVIDI

I game controller MFi, MOGA, Logitech e SteelSeries sono stati sviluppati per essere compatibili con iOS7 ma hanno tutti ricevuto review non molto felici a causa della qualità di costruzione collegata anche al prezzo esagerato. Ci sono ancora molte domande su questi dispositivi: perchè tutti i produttori hanno fissato come prezzo 99$? Perchè tutti soffrono degli stessi problemi di costruzione?

Grazie ad un report di 9to5Mac siamo in grado di rispondere a queste domande.

Se tutti quanti i controller soffrono degli stessi problemi è dovuto al fatto che Apple obbliga i produttori a rifornirsi di alcuni componenti elettronici da una precisa azienda, Fujikura America. Il prezzo alto è un obbligo poichè i prodotti di  Fujikura America sono ben’altro che economici. Usando componenti non approvati da Apple il prezzo totale sarebbe molto più basso.

Ci sono altre limitazioni. Ad esempio, i d-pad devono essere un pulsante circolare, piuttosto che una semplice croce in rilievo. Ci sono limiti anche sul colore, l’etichettatura e il layout dei tasti. È tutto pensato per rendere la vita più facile agli sviluppatori.

Ha affermato la fonte intervistata da 9to5Mac. Come problema finale vi sono gli sviluppatori che non vogliono rendere compatibile la loro app con i game controller. Insomma, la strada per questi game controller è davvero lunga, vediamo come Apple risolverà la situazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS