Lo Hobbit è il film più piratato del 2013

736
0
CONDIVIDI

Mentre Game of Thrones è risultata la serie TV più piratata del 2013, in ambito cinematografico è Lo Hobbit: Un viaggio Inaspettato a prendersi il poco invidiabile primato di film più piratato dell’anno appena passato, secondo TorrentFreak. Il primo episodio della saga di Lo Hobbit ha registrato ben 8,4 milioni di download stimati sulle reti di BitTorrent dal 1 Gennaio a metà Dicembre 2013, secondo le fonti che includono le statistiche di BitTorrent. I numeri comunque non tengono conto dei siti di streaming online e altri downloads.

Al secondo e al terzo posto della classifica troviamo Django Unchained e Fast & Furious 6 rispettivamente a 8,1 e 7,9 milioni di downloads. Nella top 10 dei film più piratati del 2013 troviamo anche Iron Man 3, Star Trek Into Darkness e Una Notte da Leoni 3 che segnano ognuno 6,7 milioni di downloads. Interessante notare come pellicole come Hunger Games e L’uomo d’acciaio siano rimasti fuori dalla top 10. La top 10 dei film più scaricati del 2013 ha incassato la somma di 5,5 miliardi di dollari in tutto il mondo totalizzando 75 milioni di downloads su BitTorrent.

Il secondo episodio di Lo Hobbit: La desolazione di Smaug, presentato in anteprima a Los Angeles il 2 Dicembre e lanciato in diversi mercati a partire dall’11 Dicembre, nonostante l’uscita ritardata durante l’anno, ha già incassato 614 milioni di dollari in tutto il mondo nel 2013.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS