Nokia vince un’ingiunzione contro HTC e Google in Germania

879
0
CONDIVIDI

Nokia esce vincitrice da un’aula di tribunale tedesca avendo fatto propria un’ingiunzione che vieta la messa in vendita di tutti i dispositivi HTC aventi in esecuzione il sistema operativo Android di Google. Grazie alla concessione di questa ingiunzione, che ha come oggetto principale del contendere la condivisione peer-to-peer via Bluetooth e NFC, Nokia sarà in grado di eliminare da parecchie vetrine dispositivi anche importanti “made in Taiwan”, come l’HTC One.

Mentre Google sta facendo di tutto per invalidare tale brevetto, HTC non dovrà fare altro che adeguarsi a quelle che sono le richieste del tribunale per poter tornare a mettere in vendita i propri smartphone Android.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS