Gli Hacker di World Of Warcraft condannati a 2 anni

1539
0
CONDIVIDI

Gli account di World of Warcraft, come molti altri account di gioco online, sono spesso oggetti di hacking. A volte questo può essere agevolato dai giocatori che non scelgono delle buone password, o che cliccano in dei link dannosi, camuffati da ufficiali. In Cina un gruppo di 10 persone sono state condannate a 2 anni di carcere per aver hackerato oltre 11.000 account di World of Warcraft.

I capi di questa organizzazione sono riusciti a guadagnare più di $10.000 grazie a queste truffe, e ora sono stati tutti multati. Questa non è di sicuro la soluzione definitiva al problema, ma può servire come avvertimento a tutti gli hacker che continuano a fare queste cose.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS