HP prepara due phablet per il 2014

803
0
CONDIVIDI

Da tempo si parla di un possibile ingresso di HP nel panorama smartphone, anche se Meg Whitman aveva negato tale ipotesi. La società statunitense acquistò Palm diversi anni fa proprio per tale scopo, abbandonando però subito lo sviluppo di webOS, il sistema operativo che Palm aveva realizzato per i propri smartphone e tablet. Tutta colpa di HP se questo sistema operativo non ha meritato una seconda opportunità. Potevano fare di più sia in termini di sviluppo che nell’invogliare i developer a realizzare app per tale piattaforma. Questo però rappresenta il passato. Guardiamo avanti.

Secondo ultime indiscrezioni giunte dal web, HP intende portare sul mercato due nuovi phablet nel 2014, uno da 6 pollici e uno da 7 pollici. L’ultimo non può essere certo considerato uno smartphone, avendo un display troppo grande, ma il modello da 6 pollici potrà dare battaglia a Galaxy Note 3, Lumia 1520, etc. HP con questi due nuovi dispositivi vuole esplorare anche mercati emergenti, come Cina e India. Lì produttori come Lenovo, Huawei e ZTE, per non parlare poi di Samsung, dettano legge. Vedremo come deciderà di muoversi questo colosso USA.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS