Buon Natale Dortmund, Gundogan torna a gennaio

235
0
CONDIVIDI

Il genio turco è tornato. Ilkay Gundogan, dopo ben 4 mesi di stop per infortunio, è tornato ad allenarsi con il gruppo. Il centrocampista del Borussia Dortmund non avverte più dolore alla schiena e potrà tornare in campo alla ripresa del campionato a gennaio. Per Jurgen Klopp si tratta del regalo di natale più grande, vista l’importanza che ricopre Gundogan nello scacchiere dei vice campioni d’Europa. Senza di lui i gialloneri non sono stati più gli stessi, perchè senza la sua qualità in mezzo al campo e la sua abilità negli inserimenti, la squadra ha perso imprevedibilità e ritmo.

A Sport Bild Gundogan ha voluto esprimere tutta la sua gioia per il rientro in gruppo:

“Sono felicissimo per il mio ritorno in squadra. Allenarmi con i miei compagni mi ha fatto sentire di nuovo parte del gruppo e non vedo l’ora di scendere in campo. Adesso non sento più dolore alla schiena e spero che sia così anche durante queste vacanze. Devo lavorare tanto per farmi trovare pronto quando ricomincerà il campionato”. 

Il ritorno di Gundogan fa felice anche la nazionale di Loew, altro allenatore che punta tantissimo sul talento del calciatore del Borussia. Altra notizia buona in casa Dortmund sono le condizioni di Mats Hummels, il cui ritorno è previsto per il ritiro del 9 gennaio a La Manga in Spagna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS