Marco Reus: “Le difficoltà ci hanno reso più forti”

194
0
CONDIVIDI

Dopo Robert Lewandowski, anche Marco Reus suona la carica in casa Borussia Dortmund. Dopo un novembre difficilissimo a causa di qualche sconfitta di troppo e degli innumerevoli infortuni, i gialloneri di Klopp vogliono risalire la china e riprendersi il ruolo di vice Bayern.

Il talento Reus, autore di 7 reti e 5 assist, è convinto che nel nuovo anno la squadra tornerà quella macchina perfetta ammirata da tutta Europa nel 2013. In un’intervista alla Bild, l’ex M’gladbach analizza il momento del Borussia tracciando le linee guida per la risalita in campionato:

“Abbiamo attraversato un momento molto difficile per via degli infortuni e anche un po’ di sfortuna. Noi ci siamo sempre allenati con impegno e ma qualcosa non andava come prima. Le sconfitte pesanti (Arsenal e Bayern) e la continua emergenza, ci hanno reso più forti e il gruppo ha dimostrato il suo valore quando siamo stati costretti a vincere per andare avanti in Champions League. Adesso nel nuovo anno vogliamo cominciare a vincere per risalire la classifica. Siamo più tranquilli ora e abbiamo più fiducia in noi stessi, condizione che forse è mancata un po’ in precedenza. Adesso siamo più forti e vogliamo chiudere l’anno con una vittoria contro l’Hertha, avversario molto duro e che ci stimola alla grande prestazione. E’ un regalo anche per i nostri tifosi che ci sono stati sempre vicini”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS