Chromebook 11: Google e HP richiamano tutti gli alimentatori

901
0
CONDIVIDI

Google e HP stanno richiamando tutti gli alimentatori venduti insieme ai Chromebook 11. Sono infatti arrivate diverse denunce che certificano l’eccessivo surriscaldamento durante l’utilizzo dello stesso. Qualsiasi altro alimentatore funziona alla perfezione; i problemi in questione affliggono soltanto l’alimentatore ufficiale venduto da HP.

Il richiamo, pubblicato dalla Consumer Product Safety Commission degli Stati Uniti, ci informa che potrebbero essere 145.000 i caricabatterie interessati dal problemaSe avete ordinato un HP Chromebook 11 nel mese di ottobre o novembre, la Commissione dice che potete contattare Google per richiedere un alimentatore sostitutivo completamente gratuito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS