LinkedIn chiude il servizio feed RSS

872
0
CONDIVIDI

LinkedIn, nella giornata di ieri, ha inviato un’email ad alcuni dei propri utenti annunciando la chiusura del servizio feed RSS per il prossimo 19 dicembre. Il feed RSS permette agli utenti di sottoscrivere gli aggiornamenti tramite un lettore RSS. Ma perché LinkedIn ha deciso di rimuovere tale supporto? Due sono le motivazioni: la prima riguarda le risorse che la società vuole concentrare su altri settori (un po’ come Google ha fatto con Google Reader). La seconda invece non è stata spiegata nei minimi particolari da questo social network, ma sembra che gli aggiornamenti dei contenuti saranno disponibili comunque, non si sa in che modo però.

Ricapitolando un po’ tutto, LinkedIn ha ritenuto tale funzionalità troppo poco utilizzata per meritare gli sforzi del team.

Ecco cosa dice l’email che LinkedIn ha inviato ad un utente per avvisarlo di tale chiusura.

Caro [utente],

Noi di LinkedIn, ci sforziamo di fornire un’esperienza semplice ed efficiente per i nostri soci e quindi dobbiamo continuamente valutare come vengono utilizzati i nostri prodotti e le caratteristiche attuali.

Questo significa che a volte togliamo una caratteristica in modo da poter concentrare le nostre risorse sulla costruzione di prodotti migliori .

Manderemo in pensione il feed RSS LinkedIn il 19 dicembre  Tutti i vostri aggiornamenti LinkedIn e i contenuti potranno ancora essere visualizzati su LinkedIn, o attraverso l’ applicazione mobile di LinkedIn .

Si prega di visitare il Centro assistenza per ulteriori informazioni sul pensionamento del feed RSS LinkedIn Network.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS