Galaxy Note 3: Samsung ne ha venduti 10 milioni in 60 giorni

949
2
CONDIVIDI

Samsung è il miglior produttore di cellulari al mondo e il nuovo Galaxy Note 3 non poteva certo essere da meno. L’azienda sudcoreana ha da poco annunciato che la linea Galaxy Note 3 è di gran lunga quella che ha registrato il miglior successo fino ad ora, vendendo ben 10 milioni di unità in soli 60 giorni. Stiamo parlando di un ritmo di vendita doppio rispetto a quanto visto con Galaxy Note II, vicino anche al Galaxy S4, che ha venduto 10 milioni di unità in soli 50 giorni.

Il Galaxy Note 3 è disponibile in ben 58 paesi ma quello cinese sembra essere il migliore per Samsung in termini di vendite.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • chira

    Non metteteli sotto l’albero di natale altrimenti incendieranno la casa

  • Ciaoiphone4

    Apple nel primo weekend ha venduto 9 milioni di iphone, xcio non vedo x quella motivo il galaxy note 3 non poteva essere da meno con 10 milioni in 60 giorni. Ok, Samsung è il miglior produttore di cellulari e smartphone al mondo, il note ha comunque venduto di più rispetto allo smartwatch galaxy gear, ma 10 milioni in 60 giorni del dispositivo che dovrebbe essere di punta è un po’ poco. Forse dovrebbero diminuire la quantità x migliorare la qualità (apple ne fa ben pochi, cioè solo 2 modelli), potrebbero fare come Nokia che ha deciso recentemente di diminuire la quantità di prodotti, ma puntando suo miglioramenti. Meno prodotti producono più le vendite risultano alte, perché o si compra uno o altri 5-6 prodotti, non altri 300.