I (7) migliori modi di usare Tumblr

5492
0
CONDIVIDI
Tumblr offre ai suoi utenti tuia la flessibilità e ci sono molti modi diversi di usare questa piattaforma di blogging sociale.  Dal reportage fotografico del nostro viaggio fino ad evidenziare le nostre qualità artistiche o professionali, con Tumblr si possono intraprendere diverse forme d’interazione tra gli utenti e le possibilità sono infinite. Ma può esistere una guida definitiva per utilizzare la meglio questo social media?
Basandosi sull’utilizzo medio quotidiano che facciamo di questo social network vi proponiamo sette modi per ottenere il massimo dal vostro account Tumblr.

1 . Non strafate, cercate i giusti amici

Partiamo con qualche informazione fondamentale sul “mercato” delle amicizie su Tumblr. Tutti noi, prima di iscriverci ad un social network valutiamo sempre se conosciamo qualcuno che prima di noi si è iscritto; con Tumblr invece non c’è bisogno di preoccuparsi di conoscere 5000 persone da aggiungere e garantirsi un paniere stracolmo di amici. In realtà molte persone si iscrivono perché non conoscono nessuno sulla piattaforma , quindi, si sentono più liberi di pubblicare contenuti senza paura del giudizio dei conoscenti. Su Tumblr si può seguire qualsiasi utente (a meno che non vi abbia bloccato), quindi è facile trovare persone con interessi comuni, ed è proprio su quest’ultimi che dovete far vertere la vostra ricerca di amici. Non tutti sono aperto a fare amicizia sul sito, ma molti utenti Tumblr desiderano interagire con persone nuove, per conoscere e farsi conoscere anche in ambito professionale. Come capirlo? Basta aprire la pagina utente e verificare se sulla pagina iniziale compare scritto “la mia Ask Box è aperta” allora saprete che l’utente è aperto alla comunicazione, quindi fatevi avanti.

2 . Interagite, interagite e interagite

tumblr_1020_large_verge_medium_landscape

Abbiamo detto che non tutti gli utenti che popolano il sito sono lì per fare amicizia ma con tutti gli altri potreste adottare qualche accorgimento per interagirci. La dashboard di Tumblr facilita la condivisione di molti tipi di contenuti e proporli a piccoli gruppi di amici, senza che tutti vedano le vostre attività (a differenza di Facebook o Twitter). Questo vi fornisce il vantaggio della selettività dei contenuti fra utenti scelti in base agli interessi, vuol dire che il gruppo dei fan del Pop non vedranno le vostre attività da fan di Justin Bieber.  Usate quindi hashtag specifici per separare le conversazioni e tenere traccia dei vari post sui vostri vari gruppi: ricordate che alcuni citano direttamente per nome il gruppo o i suoi membri nel commento del post. Tumblr permette anche di condividere contenuti con tutti, amici e non, ma se scegliete questa strada contate che tutti potranno controllare più facilmente cosa scrivete e lasciare commenti. In sintesi scegliete ciò che più vi serve, contenuti per utenti selezionati o contenuti per tutti.

3 . Curate il vostro portfolio

tumblr-nail-art-640

 

L’interfaccia utente minimalista di Tumblr, insieme ai suoi temi flessibili, lo rende un luogo ideale per mostrare il proprio lavoro con un portafoglio digitale, ma dovete curarlo se volete ottenere la massima efficienza. Un sacco di utenti accedono al sito semplicemente per presentare il loro lavoro e seguire/scoprire nuovi artisti. Data la sua natura, Tumblr è l’ideale per mettere in mostra le proprie opere d’arte visiva, come pittura o scultura, ma Tumblr può anche essere usato come un portfolio scritto o Curriculum Vitae dove aggiornare le nostre competenze specifiche, abilità o riconoscimenti specifici per attrarre datori di lavoro e fan. Tumblr è anche il luogo ideale per i fumetti web . Gli utenti ottengono gli ultimi aggiornamenti direttamente sulla loro bacheca, invece di dover visitare un sito ogni giorno. I fumettisti web possono utilizzare Tumblr per pubblicare concorsi, opere d’arte e schizzi, interagendo con i propri fan e creando interesse.

4 . Tumblr è… foto blogging,

Photography-Camera-Tumblr-2

 

In realtà i blog di fotografia sono tra i più popolari della categoria sul web (vedi  Humans of New YorkBlack Blog o Always, Paige ). I soggetti sono infiniti: persone, paesaggi , fauna, cibo ecc.. Altri tipi di blog fotografici nascono per essere un diario fotografico della vista delle persone. Il fenomeno Tumblr fa si che gli utenti restringano il loro blog a temi specifici assegnando un’etichetta (ad esempio “food porn” – “cibi sensuali” un termine che intende immagini seducenti legate al cibo). Se proprio non avete l’arte di scrivere pensate che un’immagine valga più di mille parole allora puntate ad un photo-blogging su Tumblr.

5 . E’ un blog di viaggi,

Non tutti i blog richiedono che facciate un monologo aperto sulla vostra vita o i vostri interessi . Molte persone che vanno all’estero, soprattutto studenti, creano un blog di viaggi, un diario per documentare i loro spostamenti in foto e testo dando consigli alla gente su come adattarsi e vivere in un paese straniero o consigli su cibi e attività da provare: sul web le esperienze personali valgono moltissimo e gli utenti le prendono in seria considerazione, quindi condividente le vostre. Tumblr ospita anche molti fotoreporter professionisti che catturano scenari e momenti incredibili: Exquisite Planet e Traveling Colors sono due esempi. Usate Tumblr e taggate le vostre posizioni indicando agli inesperti vacanzieri i divertimenti e la buona cucina nei paraggi: aumenterete così la vostra fama di viaggiatore esperto e la vostra affidabilità.

6 . E’ un business blog,

 

tumblr_m0ilxnqy8W1qhn2p1o4_1280

La creazione di una buona presenza del marchio sui social media è importante, perché l’interazione dei consumatori è cruciale, lasciate che se e approprino e lo divulghino come desiderano non siate chiusi, Tumblr vi può aiutare. Può innalzare le vendite e sviluppare un rapporto efficente con i potenziali clienti che faranno passaparola (reblog). Ma come innescare questo comportamento? Sfruttate la comodità dell’aggiornamento delle dashboard che fa ricevere automaticamente i contenuti agli utenti senza muovere un dito e proponete contenuti condivisibili, personalizzabili e accattivanti ma che sopratutto creino interazione fra gli utenti.  Su Tumblr, più che in altri social, tutto questo è facilitato dal valore degli hashtag e dalle connessioni per interessi.

7 . E sopratutto è un blog di hobby

Su Tumblr troverete moltissimi appassionati di hobby di tutti i tipi: dal lavoro a maglia ai videogiochi fino al design di modo o  8 -bit , per non parlare di cucina, decorazione, musica, danza o scrittura.  In sostanza, come avrete già intuito dalle spiegazioni precedenti, se siete interessati ad un argomento o un’attività condividete su Tumblr la vostra passione, la sua propensione ed esclusività per questo genere di comunità è propedeutica per voi. Troverete sicuramente altri appassionati del genere con cui condividere informazioni e scambiare pareri; questo può mettere in forte risalto le vostre conoscienze come esperto in materia.

 

Adesso diteci, quali sono i vostri punti chiave di Tumblr? E come giudicate quelli appena letti? La parola a voi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS