Mertesacker gol, Wembley è ancora tedesco

181
0
CONDIVIDI
FOTO – BILD

Inghilterra – Germania  0-1

 

Inghilterra: Hart – Walker, Smalling, Jagielka, A. Cole – A. Townsend, Gerrard, Cleverley, Lallana – Rooney – Sturridge. All. Hogdson

Germania: Weidenfeller – Westermann, Mertesacker, Boateng, Schmelzer – S. Bender, L. Bender – Kroos, Götze, Reus – M. Kruse. All. Löw

Arbitro: Lannoy

Marcatori: 39′ Mertesacker

 

Altra prova di forza della nazionale tedesca, che vince il “classico” contro l’Inghilterra grazie ad una rete del capitano Per Mertesacker. Un successo che consente ai tedeschi di restare imbattuti nel tempio di Wembley dal 1975, al termine di una partita combattuta ma comunque sempre in mano agli uomini di Joachim Löw.

Germania in campo con una formazione completamente rivoluzionata rispetto a quella scesa in campo contro l‘Italia venerdì a Milano. In attacco ha agito Max Kruse, sostenuto da Reus, Gotze e Toni Kroos. A centrocampo i fratelli Bender sono stati eccezionali, mentre in difesa Mertesacker e Boateng hanno concesso pochissimo agli avanti inglesi. Buona anche la prova di Westermann sulla destra.  La rete è arrivata al 39′, grazie ad un preciso assist di Kroos deviato in rete di testa dal centrale dell’Arsenal. Nella ripresa la Germania ha fallito per ben tre volte il raddoppio, prima con Reus e poi con il neo entrato Sam. Nel c0mplesso è stata una buonissima prova, con un gioco molto più fluido rispetto alla gara contro l’Italia e una difesa apparsa più attenta e sicura.

La prossima amichevole della Germania sarà contro il Cile (squadra che venerdì scorso ha battuto l’Inghilterra a Wembley) il 5 marzo a Stoccarda.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS