Google Analtytics: come ci aiuta con la velocità delle pagine

1240
0
CONDIVIDI

Google Analtytics è uno degli strumenti di maggiore importanza per un webmaster. Non solo mette a disposizione statistiche precise e dettagliate sui visitatori, ma anche informazioni utili sui nostri siti internet, come la velocità. Con gli ultimi aggiornamenti apportati all’algoritmo, il motore di ricerca ha iniziato a dare molta importanza a tale aspetto. Se il sito non è reattivo, Google lo posiziona nei meandri delle proprie pagine. Quindi più un sito è veloce e più si ha la certezza di essere ben visti dal motore di ricerca più famoso ed utilizzato al mondo.

Ma come monitorare la velocità di un sito internet? Beh, semplice: tramite Google Analtytics. Una volta aperto non dovete fare altro che recarvi sotto la voce “Comportamento“, “Velocità sito” e infine “Suggerimenti velocità“. Qui verranno analizzate le ultime pagine più viste con relativo punteggio e suggerimenti.

I suggerimenti che Google vi darà saranno precisi ed efficaci. Ovviamente è difficile raggiungere la perfezione ma dare qualche sistematina qua e la non guasterà di certo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS