Google dona 17.000 Nexus 7 alle città colpite dall’uragano Sandy

635
0
CONDIVIDI

È trascorso un anno da quando Sandy ha colpito il nord-est degli Stati Uniti. Quella zona è ancora devastata dal passaggio di questo uragano. Sono molti gli impianti ancora chiusi e le persone che hanno perso il loro posto di lavoro. Google cerca di dare una mano a queste città colpite dall’uragano Sandy donando ben 17.000 Nexus 7 alla New York State Community Action Association.

Tale associazione distribuirà questi Nexus 7 nei centri sociali, nelle biblioteche o nei gruppi che intendono sviluppare nuovi business o formare professionale. Insomma, andranno dove ce n’è più bisogno. Lo so che state pensando. Un Nexus 7 non cambierà certo la vita di queste persone, ma sicuramente li aiuterà a tornare alla normalità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS