Harbin, Cina: quando lo smog diventa condanna

69
0
CONDIVIDI

Sicuramente avrete già visto in qualche telegiornale le immagini della città di Harbin, in Cina. Questa città sta facendo parlare il mondo intero per l’incredibile livello di smog raggiunto. La densità del particolato, usata come indicatore della qualità del’aria, è 24 volte maggiore del livello considerato sicuro dall’Organizzazione mondiale della sanità. Una vera e propria condanna a morte per i residenti, che sono costretti a rimanere in casa. Chiusi oltre 40 voli in partenza dall’aeroporto, ma anche scuole a corse bus.

Ciò che più fa impressione però sono le immagini, guardate la galleria che trovate qui sotto:

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS