Clamoroso Werder, si ripensa a De Bruyne

462
0
CONDIVIDI

I grandi amori non finiscono mai. Dopo essersi separati in estate, causa fine del prestito secco dal Chelsea, il belga Kevin De Bruyne ed il Werder Brema potrebbero incontrarsi di nuovo a gennaio. L’ipotesi ha del clamoroso ma è stata sollevata proprio dal ds dei Verdi, Thomas Calibro, al portale Mercedes-Benz Sport Press. Durante un’intervista Calibro ha ammesso di pensare ancora a De Bruyne, mai dimenticato sulle sponde del Weser da società e tifosi: “Kevin è un giocatore che da noi ha fatto molto bene, perchè 10 gol e 9 assist non si dimenticano. Comprarlo sarebbe impossibile ma riprenderlo in prestito a gennaio potrebbe essere un’ipotesi. Il giocatore non interessa più al Dortmund e il suo gradimento verso di noi è sincero. Vedremo cosa fare, a gennaio manca ancora molto”. De Bruyne non vive un bel momento nel Chelsea, dove dopo un ottimo inizio è stato messo ai margini da Josè Mourinho che lo ha accusato di scarso impegno. i tifosi del Werder già sognano, perchè con il fantasista belga la squadra potrebbe tornare nuovamente competitiva per un posto in Europa League. La soluzione più probabile è quella del prestito, su cui però puntano anche altre due tedesche come Bayer Leverkusen e Wolfsburg, disposte anche ad  avanzare un conguaglio economico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS