Nikon D610: scopriamo l’ultima nata in casa Nital

3923
0
CONDIVIDI

Nital presenta oggi la Nikon D610, l’ultimo prodotto facente parte della linea di reflex digitali in pieno formato Nikon FX. Questa nuova reflex mette a disposizione un sensore CMOS da 24,3 megapixel con velocità di scatto in sequenza pari a 6 fotogrammi al secondo. La gamma ISO estendibile da 100 a 6.400 ed espandibile fino all’equivalente di 25.600 o di 50 ISO garantisce la massima flessibilità in tutte le condizioni di illuminazione, sia che si scattino foto, sia che si registrino video.

Il sistema AF a 39 punti Multi-CAM 4800 della Nikon D610 vanta la sensibilità AF ereditata dall’ammiraglia D4, consentendo un’acquisizione egregia dei soggetti in qualsiasi condizione di illuminazione. Compatibile con obiettivi fino a f/8 e sensibile fino a -2 EV (ISO 100, 20°C), il sistema AF permette di fotografare perfettamente anche alla sola luce della luna piena. La copertura è selezionabile o configurabile singolarmente a 9, 21 e 39 punti e i modi AF, AF ad area dinamica e tracking 3D mantengono la messa a fuoco anche sui soggetti più piccoli, indipendentemente da quanto possano esserne imprevedibili i movimenti. La selezione semplificata dei modi AF come AF-A, AF-S e AF-C è inoltre possibile senza spostare l’occhio dal mirino.

Ecco cosa dichiara Nikon in merito a tale nuova reflex:

Siamo entusiasti delle possibilità offerte dalla Nikon D610, perfette soprattutto per chi desidera avvicinarsi alla fotografia a pieno formato. Veloce, potente e, quando necessario, discreta, questa fotocamera rappresenta un punto di riferimento in termini di features e qualità dell’immagine. Combinando una qualità dell’immagine spettacolare e un corpo camera solido, ma al tempo stesso leggero, la Nikon D610 è la migliore scelta per chi desidera iniziare a fotografare o a girare video HD in pieno formato.

Altre caratteristiche di questa nuova Nikon D610:

  • Frequenza fotogrammi: i filmati in Full HD (1080p) possono essere registrati con framerate di 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p. La durata massima dei clip di filmati Full HD è di 29 minuti 59 secondi.
  • Modo multi-area: la registrazione in Full HD (1080p) è possibile nei due formati FX e DX, per la massima libertà di espressione.
  • Controllo audio Hi-Fi: con la Nikon D610, l’audio dei filmati è all’altezza delle immagini. Inoltre, un jack consente di utilizzare un microfono stereo esterno, per registrazioni con un audio ancor più nitido; infine, è anche presente un’uscita audio per il monitoraggio con cuffie esterne.
  • Uscita HDMI senza compressione: la Nikon D610 offre la possibilità di registrare uno stream video live anche non compresso a 1080p attraverso HDMI recorder esterni; l’uscita si imposta automaticamente a 1080i se viene rilevato un monitor esterno. I dati non compressi vengono estratti con la dimensione dell’immagine e la frequenza fotogrammi indicate e senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.
  • Strumenti creativi incorporati: Una serie di strumenti pratici e creativi “on camera” consente ai fotografi di utilizzare al meglio ogni opportunità di ripresa e di sfruttare la libertà creativa offerta dalla fotografia a pieno formato. Tra di essi troviamo:
  • Riprese accelerate: permette di creare on-camera montati suggestivi attraverso semplici operazioni di menu, senza la necessità di editing esterni e calcoli elaborati. È possibile salvare con semplicità le immagini sotto forma di file video e riprodurli con frequenze da 24 a 36.000 volte più veloci del normale. È inoltre possibile utilizzare la funzione Riprese intervallate per attivare l’otturatore a intervalli predefiniti.
  • Modo HDR (High Dynamic Range): permette di scattare un fotogramma sovraesposto e uno sottoesposto con un unico azionamento dell’otturatore. Questo intervallo può essere ampliato fino a ±3 EV per ottenere effetti diversi, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità, mentre l’uniformità di fusione può essere regolata per una maggiore naturalezza.
  • Picture Control: consente di personalizzare gli scatti e i filmati mediante la regolazione di parametri come contrasto, nitidezza, saturazione e tinta. È possibile accedere direttamente a questa funzione tramite un pulsante dedicato.
  • Modi scena: 19 modi scena ottimizzano le impostazioni tra cui tempo di posa, ISO e apertura del diaframma, per risultati sempre eccezionali. Un metodo ideale per realizzare con semplicità e rapidità scatti perfetti.
  • Funzioni di modifica incorporate: i menu comprendono una gamma di interessanti funzioni on-camera, tra cui le opzioni per correggere gli occhi rossi ed effettuare il bilanciamento del colore, oltre a D-Lighting, elaborazione di sviluppo RAW e opzioni di ridimensionamento. Gli effetti filtro includono Skylight, Cross-screen, Effetto miniatura, Disegna contorno, Bozzetto a colori e Selezione colore. Le opzioni di ritocco rapido includono Controllo distorsione, Distorsione prospettica, Raddrizzamento e Fisheye. È disponibile inoltre una funzione di “taglio” dei filmati che consente di indicare il punto di inizio e di fine dei filmati per salvarli in modo più efficiente.
  • Wi-Fi: l’adattatore wireless opzionale per la comunicazione con dispositivi mobili Nikon WU-1b consente di controllare l’inquadratura live view in remoto sul dispositivo smartphone o tablet, oltre a permettere il trasferimento delle immagini ed il controllo del comando di scatto. Un ottimo sistema per condividere facilmente immagini di alta qualità, vedere in anteprima gli scatti su uno schermo più grande o cimentarsi con gli autoritratti a pieno formato.
  • Gestione efficiente dell’energia: è possibile effettuare circa 900 scatti  di immagini fisse o circa 60 minuti di filmati in live view. Il tutto con un’unica carica della batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15.
  • Supporti di memorizzazione: i doppi slot card SD ad alta velocità sono compatibili con le card di memoria SDXC e UHS-I.
  • Risposta rapida: tempo di avvio di circa 0,13 secondi, ritardo allo scatto ridotto al minimo a circa 0,052 secondi, con ripresa in sequenza alla cadenza di 6 fps nei formati FX e DX.
  • Otturatore resistente ad alta precisione: l’unità otturatore è stata testata in 150.000 cicli di scatto al fine di valutarne resistenza e precisione. Vanta una gamma di tempi di posa da 1/4000 a 30 sec., un dispositivo di controllo otturatore intelligente dotato di autodiagnostica e un’unità di comando per la riduzione del consumo energetico quando specchio ed otturatore sono attivi per lunghi periodi di tempo come nel caso della registrazione di filmati.
  • Monitor LCD da 8 cm, 921 k punti, con ampio angolo di visione e controllo automatico della luminosità: assicura una riproduzione brillante e precisa delle immagini, con ampia capacità di riproduzione del colore. La luminosità dello schermo LCD viene regolata automaticamente, o manualmente in base all’ambiente di visualizzazione.
  • Mirino con prisma in vetro ottico: con circa 100% di copertura dell’inquadratura e ingrandimento di 0,7x (obiettivo 50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0m-1).
  • Orizzonte virtuale elettronico a due assi: rappresenta una conferma precisa del fatto che la foto sia dritta, perché controllando il monitor LCD o il mirino si può capire la posizione della fotocamera in relazione al piano orizzontale e l’orientamento alto/basso (rotazione avanti o indietro).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS