Surface 2 non aiuterà Microsoft a crescere nel settore mobile

1286
3
CONDIVIDI

Il Surface di seconda generazione sarà sicuramente uno dei migliori tablet presenti sul mercato, ma questo non basterà a Microsoft per convertire gli utenti tablet a Windows RT. Il sistema operativo “limitato” di Microsoft, secondo Digitimes Research, è ormai una causa persa.

La situazione attuale di Microsoft è dovuta alla sua tardiva entrata nel mercato mobile, ai prezzi elevati dei suoi prodotti e all’ecosistema debole rispetto ai concorrenti. La strategia di Microsoft di sviluppare il suo sistema operativo tablet utilizzando la base del suo sistema operativo PC impedisce ai tablet con Windows di standardizzarsi.

Secondo tale report, il Surface 2 molto difficilmente aiuterà Microsoft ad uscire da questa situazione di crisi, almeno per quanto riguarda il settore mobile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Marco Barzellotti

    Sono pienamente d’accordo. Windows RT può essere introdotto sugli smartphone e continuare a vivere. I tablet, per quanto limitati, vengono scelti con l’obiettivo di aumentate un minimo la propria produttività e Windows RT non aiuta in questo quando a fianco trovi un Windows 8 uguale in tutto e per tutto, soprattutto ora che sono stati introdotti i processori a basso consumo per processori x86 eliminando, di fatto, il vantaggio degli ARM

    • Del Fante Guido

      I tablet rt sono molto più produttitivi di quelli android e Ios. Inoltre le piattaforme ARM hanno il vantaggio di essere sempre attive in background e ricevere notifiche anche quando non consumano batteria. Cosa che non avviene sui processori intel, tanto per dire

      • Marco Barzellotti

        Ottima informazione. Io comunque continuo a preferire un windows completo e notifiche ritardate tanto a queste ci pensa il cellulare