AllThingsD e il Wall Street Journal si separeranno a fine anno

525
0
CONDIVIDI

Le voci su un distacco erano circolate già qualche mese fa, ma ora è ufficiale: AllThingsD e il Wall Street Journal hanno deciso di separarsi alla fine di questo anno, lasciando uno dei giornali più importanti del mondo senza una testata giornalistica dedicata all’high tech.

All Things Digital può essere considerato uno dei siti più importanti al mondo, non solo per l’affluenza di notizie che emana, spesso anche nostra fonte preziosa, ma anche per l’affidabilità, non sbagliando mai un colpo. Inoltre, essendo stata per anni una testata del Wall Street Journal, dava la possibilità di interfacciare il pubblico direttamente con i protagonisti del settore, dai vari CEO delle società ai dirigenti di tutte le taglie.

Steve_Jobs_and_Bill_Gates_(522695099)

Sono famose molte interviste di grande CEO, quali Steve Jobs, Bill Gates, Eric Schmidt e Larry Ellison, che per molti anni hanno calcato il palco delle conferenze. Non sono ancora state rilasciate ulteriori informazioni o interviste varie, ma in molti mettono in dubbio che la testata giornalistica high tech più famosa al mondo possa chiudere i battenti di colpo.

Si pensa infatti ad una semplice separazione con il Wall Street Journal, che però non farà smettere ad AllThingsD di poter proseguire con le sue news in un sito tutto nuovo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS