Sony QX10 e QX100: cosa sono questi obiettivi per smartphone?

2097
0
CONDIVIDI

All’IFA 2013 Sony ha ufficializzato i suoi nuovi obbiettivi per smartphone. Denominati QX10 e QX100, queste lenti intercambiabili sono dotati di sensori Exmor, processore d’immagine BIONZ, lenti Carl Zeiss e connettività Wireless, quest’ultima necessaria per il collegamento con dispositivi iOS o Android, tramite l’app PlayMemories Mobile. Sony mette in commercio anche degli appositi adattatori, che servono per alloggiare l’obbiettivo dietro lo smartphone a mo’ di compatta. Sopra gli obbiettivi troviamo un pulsante di scatto, uno slot per memory card e una batteria ricaribile Sony.

Ma vediamo cosa offre ognuno di questi obbiettivi. Il Sony QX100 offre un sensore Exmor R1 da 20 megapixel, obiettivo Vario-Sonnar T Carl Zeiss con zoom ottico 3,6x, processore di elaborazione delle immagini BIONZ e anello per la messa a fuoco manuale e zoom. Il Sony QX10 invece offre sensore Exmor R da 18 megapixel e obbiettovo G Lens con zoom ottico 10x.

Il modello QX10 è stato avvistato su Amazon.com a 248 dollari mentre il QX100 è disponibile in preordine solo in nero al prezzo di 498 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS