Xbox One: svelata la data di uscita ufficiale

897
0
CONDIVIDI

Era nell’aria da giorni e, dopo rumors vari, Microsoft ha ufficializzato: Xbox One arriverà nei mercati più importanti del mondo il 22 novembre, esattamente a metà tra il rilascio di PlayStation 4 negli Stati Uniti, 15 novembre, e in Europa, 29 novembre.

La console di prossima generazione targata Microsoft sarà disponibile da subito in tredici paesi: Australia, Austria, Brasile, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Messico, Nuova Zelanda, Spagna, UK, e USA, per poi coprire macchia d’olio gli stati di tutto il mondo nei mesi successivi.

Vi ricordiamo che la console sarà disponibile al prezzo di 499 euro, oltre agli speciali bundle che vi consigliamo di tenere d’occhio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • MDNA

    Scusatemi…non sono di parte, amo la PS3 perché ha tutto integrato ed è più compatta, più definita e elaborata…la da quando è uscita la 360 l’ho sempre trovato di un altro mondo. Intendo…non ha senso, non possono metterle allo stesso piano perché la 360 è sempre stata un gradino (se non 10) sotto la playstation…per tutto, per la gestione e la qualità soprattutto. Ma puoi dare una console a 500 euro e non avere nemmeno il wi-fi integrato ???? Per poi vendere separatamente un dispositivo a 100 euro ??? Ma per favore…è assurdo. Microsoft ha solo una cosa a cuore…i suoi soldi e guadagni. Basta. Tutto qui. Mentre per la sony è diverso, sfrutta ugualmente, ma come promesso da tempo i prezzi sarebbero’ stati più bassi e contenuti senza toccare la qualità…ed ecco che ps4 arriva a BEN 399 EURO…contro i 599 di lancio della PS3…la PS4 a quanto pare sarà una vera rivoluzione, la One…cosa sarà ? La solita concorrente che compreranno solo i fan microsoft perché dicono che è migliore…ma dove ? Ancora non ho trovato un punto a favore solo punti in meno. Vendere una console così a 499 euro è come vendere l’iPhone 3GS a 790 euro spacciandolo come iphone 5…mi auguro che Microsoft faccia tante sorprese e che non dichiari nulla fino alla data di Release perché spero per loro che le 2 console possano veramente essere una all’altezza dell’altra e non Xbox sul terzo gradino e Playstation sul 200esimo avanti anni luce.

  • badwiz

    MDNA meno male che hai puntualizzato che NON sei di parte ; )
    Alla fine sono i giochi che fanno la differenza, se Sony con ps3 nell’ultimo periodo si è sollevata di parecchio non dimentichiamoci che i titoli multipiattaforma, in questa ormai passata gen, giravano molto meglio su Xbox 360. In alcuni casi il confronto diretto è stato MOLTO imbarazzante per Sony. Comunque in questa nuova gen che ormai sta partendo vedo meglio PS4.