Android Device Manager: come trovare il proprio dispositivo Android

2302
1
CONDIVIDI

Da qualche giorno è disponibile Android Device Manager, il servizio di Google che aiuterà i possessori di un dispositivo Android a ritrovare il loro device smarrito, via geolocalizzazione. Molto simile a “Trova il mio iPhone”, tale servizio è compatibile con i dispositivi con sistema operativo Android 2.2 e successivi (ben il 98,7% dei dispositivi Android attivi).

Vi avevamo anticipato in questo articolo le intenzioni di Google a riguardo, ora vediamo nello specifico come funziona il servizio. Basterà recarsi all’indirizzo http://www.android.com/devicemanager e, una volta effettuato l’accesso, si avrà sulla sinistra il nome del proprio device e la posizione dove attualmente si trova. Da qui è possibile far squillare il dispositivo (anche se è in modalità silenziosa) cliccando su Chiama, o cancellare i contenuti dello stesso cliccando su Cancella dati da dispositivo.

Decisamente un buon lavoro da parte di Google che sarà utile a molti utenti Android.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Max Risk

    Well done