Landcam: la migliore app fotografica per iOS 7? Forse sì

2570
0
CONDIVIDI

Vi abbiamo già parlato qui della nuova applicazione Landcam per iPhone, sviluppata da Simple Simple. Quest’oggi vogliamo però proporvi un articolo più approfondito, questo perché abbiamo potuto utilizzare tale app per qualche giorno, facendoci così un’idea di ciò che offre e di quanto può rivelarsi utile durante i nostri momenti di foto-creatività.

La prima cosa che salta all’occhio durante l’utilizzo di Landcam è l’assoluta velocità della stessa. Si passa da una funzionalità all’altra in pochi istanti, anche grazie alla semplice (ma curata) interfaccia grafica, che permette di scattare, editare e condividere foto in pochi tap. Tutto avviene con una procedura quasi guidata: si scatta la foto, si ritaglia, si edita aggiungendo filtri, immagini, forme, testo e infine si condivide, su Twitter, Facebook e Instagram.

[slider crop=”yes” slide1=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/Landcam-iOS.jpg” slide2=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/App-Landcam.jpg” slide3=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/Landcam-modifica-foto.jpg”][/slider]

Potete scegliete tra molti filtri, ma anche calibrare saturazione, luminosità, etc. Una volta ottenuto il risultato desiderato scegliere se salvare nel rullino o condividere. A proposito di Rullino, dopo aver scattato una foto potrete rivederla, ma anche vedere tutte le altre presenti nel rullino o nei vari album sincronizzati tramite iTunes.

Di seguito trovate una nostra recensione video che abbiamo realizzato per mettervi meglio in mostra le caratteristiche di quest’app, e una galleria fotografica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS