Farm 432: la soluzione per allevare proteine

1096
0
CONDIVIDI

Un campo che è sempre più sotto osservazione da parte degli esperti negli ultimi anni è quello dell’alimentazione, e sono molte le persone che quotidianamente tengono sotto controllo la loro dieta. Per venire incontro a coloro che sono sempre alla ricerca di nuovi fonti di proteine, l’industrial designer Katharina Unger ha realizzato un pratico allevamento di larve.

Il particolare progetto, chiamato Farm 432, è sicuramente ben realizzato, e permette di allevare le proprie proteine senza particolari costi di mantenimento. Il procedimento inizia in una piccola capsula in cui vengono inserite le larve di Hermetia Illucens: una volta che si saranno sviluppate, queste andranno in una cupola più ampia, dove avranno accesso ad acqua e potranno deporre nuove uova.

Le uova, e di conseguenza le nuove larve, finiscono quindi in un altro ambiente che, dopo essersi sviluppate, le condurrà in un apposito contenitore, pronte per essere consumate. Conservando alcune di queste larve e posizionandole nella capsula iniziale, il processo ricomincerà, fornendoci quindi una nuova scorta di proteine.

Farm 432 non è però ancora disponibile in commercio, ma rappresenta sicuramente un’ottima soluzione per chi cerca alimenti ricchi di proteine: l’unico problema da superare, a questo punto, rimane quello legato al pensiero di mangiare piccole larve.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS