iPad 5: riepilogo delle indiscrezioni

1916
0
CONDIVIDI

Ci avviciniamo sempre di più all’inizio della stagione autunnale, momento molto caldo per l’uscita dei prodotti della mela californiana, la quale quest’anno, oltre ai vari iPhone 5S e iWatch, avrebbe in serbo anche la quinta generazione dell’iPad.

Le indiscrezioni sull’iPad 5 sono svariate, ma come sempre, non tutte sono esatte. Tra le differenze principali, rispetto ai modelli precedenti, iPad 5 avrà un design molto più sottile, simile a quello di iPad mini, anche se è lecito non attendersi delle rivoluzioni sotto questo punto di vista. Sarà simile ad iPad mini anche nella filosofia della colorazione, quindi non più con scocca retro metallizzata (come nella foto) ma anch’essa della colorazione del dispositivo.

ipad5mockup

Rimanendo in termini Hardware, dopo l’uscita di iPad mini, il quale ha portato una rivoluzione nella struttura, presentandosi con un bordo laterale molto sottile, si è iniziato a parlare della possibilità che anche iPad 5 potesse adattarsi a questo stile, non solo nel design. Le conferme sono arrivate qualche settimana fa, attraverso l’immagine pubblicata da un portale asiatico, che mostrava proprio il pannello frontale di questo iPad di quinta generazione. Una soluzione di questo tipo consentirebbe ad Apple di proporre un iPad da 9,7 pollici con dimensioni inferiori rispetto agli attuali iPad, andando completamente a rivoluzionare la propria filosofia.

In secondo luogo, appare ormai certo che iPad 5 avrà una maggiore capacità in termini di memoria. Sembrano inevitabili, poi, delle novità per quanto concerne la fotocamera dell’iPad 5, con la probabile adozione del sensore Sony da 13 megapixel.

a6x

l tablet rappresenterà anche un’importante prova d’appello per Apple, dal punto di vista del processore, con i probabile passaggio al chip A6X, nettamente e inevitabilmente superiore a quello del tanto chiacchierato e discusso iPad 4.

L’inizio di produzione dell’iPad 5 è previsto proprio per i mesi di luglio e agosto, mentre l’uscita nel mercato si pensa possa essere verso il mese di novembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS