Ingegnere Google risolve un bug Microsoft e viene premiato

1061
0
CONDIVIDI

Poco tempo fa Microsoft ha indetto un concorso a premi per scovare e risolvere i bug che affliggono Windows 8 e la beta di Internet Explorer 11. Adesso arriva la notizia che il primo a vincere questo premio è un ingegnere Google.

Questo può sembrare ironico, ma non è inusuale, infatti spesso Google segnala vulnerabilità dei software di Microsoft comunicandoli direttamente alla compagnia. Il programma Internet Explorer 11 Preview Bug Bounty offre premi fino a $11.000 per vulnerabilità critiche che affliggono la pre-release.

Il concorso in questione offre premi anche fino a 100.000 dollari se si scoprono “nuove tecniche contro le protezioni usate nell’ultima versione del sistema operativo” e fino a 50.000 dollari a colui che “scopre un nuovo modo di arginare le protezione e idea anche una modalità per risolvere tale vulnerabilità”.

Insomma Microsoft ha escogitato un modo intelligente per trovare e risolvere i problemi dei suoi software, sfruttando la collaborazione di tutti; certo è un po’ dispendioso ma necessario.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS