Google Maps: re-introdotto il salvataggio delle mappe

800
0
CONDIVIDI

Essendo stata criticata da molti utenti per aver tolto la possibilità di salvare mappe offline, Google ha fatto lavorare i propri ingegneri tutto il giorno per mettere subito a disposizione un nuovo aggiornamento dell’app Google Maps che va a reintrodurre la possibilità di salvare determinate aree da visualizzare poi anche quando siamo offline. Rispetto a prima però, ora l’app Google Maps non salva più vaste aree da consultare poi offline.

Tale ennesimo aggiornamento sarà automatico, quindi non dovrete andare sul Play Store per aggiornare di nuovo l’app.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS