Werder, si complica l’affare Finnbogason

140
0
CONDIVIDI

Il Werder Brema dovrà aspettare ancora per assicurarsi le prestazioni del centravanti islandese Alfred Finnbogason. La prima offerta di 2,5 milioni di euro presentata all’Heerenven è stata infatti rifiutata. A confermalo è stato lo stesso ds dei Verdi Thomas Calibro al quotidiano Suddeutsche: “abbiamo offerto una cifra che l’Heerenven ha rifiutato. Il giocatore ha un contratto fino al 2015 e il suo club vuole una somma più importante”. La cifra in question è 5 milioni di euro, soldi che il club olandese vorrebbe incassare subito e senza contropartite tecniche. Adesso si aspetta una contromossa da parte del Werder, così come confermato dal ds olandese Johan Hansma al quotidiano Leeuwarder Courant: “attendiamo un’altra mossa da parte del Werder. Il giocatore vorrebbe trasferirsi in Bundesliga ma non possiamo lasciarlo partire senza calcolare anche i nostri interessi. Siamo sicuri che alla fine una soluzione si troverà”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS