FIFA 2014 su PS4 punta a diventare il più grande database sul calcio nel mondo

1245
0
CONDIVIDI

Il produttore esecutivo di FIFA 14, David Rutter, vuole far diventare il videogioco un enorme database del calcio, dove ogni giocatore ha la propria personalità e le proprie caratteristiche.

Rutter sta supervisionando le versioni di FIFA 14 per PS3 e PS4, dove la seconda vanta dieci volte più animazioni della prima: questo grazie al nuovo motore next-gen Ignite della EA, che probabilmente aiuterà anche gli sviluppatori ad introdurre IA specifiche per ogni giocatore. Nei piani di Rutter c’è la creazioni di un database enorme di statistiche calcistiche, proprio per avere IA dei giocatori più realistiche.

Già in FIFA 2014 la IA dei giocatori in campo è migliorata notevolmente: ora hanno la consapevolezza dell’essere parte di una squadra, per cui sarà possibile avere un maggior controllo delle azioni di gioco anche grazie all’IA propria del giocatore.

fonte | Official Playstation Magazine

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS