Sony chiede scusa per l’update blocca PlayStation 3

741
0
CONDIVIDI

I ritrovati buoni rapporti con gli utenti non dureranno a lungo se iniziano a brickare le consoleBBC News riporta infatti che Sony ha rilasciato un nuovo aggiornamento per PlayStation 3, il 4.45, che rende inutilizzabili alcune console. Il colosso giapponese afferma di essere a conoscenza del problema e di essere al lavoro per trovare una soluzione.

L’aggiornamento ha causato quindi il blocco della console ad una cerchia ristretta di utenti in tutto il mondo. Sony ha ovviamente chiesto scusa agli utenti invitandoli ad attendere un fix ufficiale piuttosto che provare a risolvere il problema con le proprie mani.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS