Mac Pro: primi Benchmarks confermano le aspettative

964
0
CONDIVIDI

Finalmente si inizia a parlare di Mac Pro di nuova generazione, dopo l’incredibile presentazione al WWDC 2013. Lo facciamo parlando di quello che più interessa ai possibili acquirenti di questa “bestia dal sapore tech”, le prestazioni. Un nuovo risultato apparso su Geekbench, ovviamente non confermato e non sicuro al 100%, ci mostra la potenza di calcolo di questo incredibile nuovo computer fisso “made in Apple”.

mac_pro_2013_geekbench_comparison

Soprannominato “AAPLJ90, 1”, forse un riferimento al nome in codice J90 utilizzato spesso da Apple, questo computer risulta essere più potente dei precedenti Mac Pro lanciati dalla società di Cupertino, come logico che sia. La macchina in questione ha in esecuzione un singolo processore 12-core della prossima famiglia Ivy Bridge-E, uno Xeon E5-2697 v2 da 2,7 GHz, e 64 GB di RAM.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS