iPay, in arrivo il portafoglio elettronico di Apple?

1126
0
CONDIVIDI

Negli ultimi mesi si è parlato moltissimo di Google Wallet, e dell’utilità che questo fantastico metodo ha per effettuare pagamenti direttamente con il nostro adorato smartphone. In queste ore si vocifera di un’interessamento di Apple verso questa importante tecnologia, che potrebbe non solo andare a ‘regalare’ agli utenti un servizio in più, ma potrebbe dare ad Apple l’opportunità per cercare di guadagnare utenti e consumatori.

Secondo Gene Munster, celebre analista di Piper Jaffray, Apple sarebbe quasi pronta per il lancio, e crede che stia aspettando solamente la conferma di alcune verifiche effettuatesi, infatti si pensa che potrebbe essere presentata al WWDC 2013, per poi essere rilasciata con iOS 7.

Gia lo scorso anno Apple aveva provato ad entrare nel mondo dei pagamenti con Passbook, che fu inserita in iOS con l’arrivo della sesta generazione, ma le cose non sono andate come Apple aveva previsto, infatti manca un’elemento fondamentale: NFC. Come molti di voi sapranno all’interno dell’iPhone 5 non vi è nessun chip NFC, e per questo Passbook non ha ricevuto critiche positive, anzi tutt’altro, perché basato su un sistema molto antico, dato che ormai l’NFC è presente su più del 30% degli smartphone di top gamma presenti in commercio.

Questo servizio potrebbe andare a coincidere anche con iTunes e AppStore, dando alla funzione una prospettiva più decisa e da protagonista. Detto questo non siamo sicuri che questo interessante servizio arriverà, ma la probabilità gira nell’aria e per Apple potrebbe essere una mossa fondamentale per recuperare, e magari superare, Google.

fonte | tecnological-videogames

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS