Baidu Eye, ecco la risposta cinese ai Google Glass

719
0
CONDIVIDI

Si dice che l’imitazione è la più sincera forma di adulazione, e Baidu, un motore di ricerca cinese, ha preso questa frase alla lettera, producendo i Baidu Eye, la risposta cinese ai Google Glass e che gli andranno a fare concorrenza nel mercato cinese, vista la popolarità di Baidu.

Baidu Eye è un dispositivo indossabile, che dispone di riconoscimento vocale in mandarino, così come la ricerca di immagini, che sforna informazioni pertinenti sulla base di una foto. Il direttore della comunicazione internazionale di Baidu, Kaiser Kuo, ha confermato la sua esistenza, dopo diverse segnalazioni emerse su siti di tecnologia cinesi negli ultimi giorni. Kuo ha confessato che Baidu Eye è un prodotto diverso dai Glass di Google, in termini di funzionalità, e ha ammesso che somigliano molto al dispositivo di Google non solo come forma e filosofia, ma anche e sopratutto come interfaccia utente.

Anche questi hanno la possibilità di scattare foto, e anche questo aspetto va ad avvicinarsi ai Google Glass non solo come forma ma sopratutto come modo di utilizzare le foto all’interno del dispositivo. Per ora, Baidu non ha intenzione di produrre il dispositivo, ma nei prossimi mesi valuterà il successo dei concorrenti per poi iniziare a vendere il proprio prodotto.

Kuo, infatti, confessa:

“Stiamo facendo alcuni test interni su di esso in piccola scala, e stiamo valutando dove questo dispositivo potrà arrivare. Ecco perché non abbiamo fatto alcun annuncio ufficiale”.

Insomma un dispositivo interessante, ma che per ora non può preoccupare più di tanto Google, data la grande importanza che i suoi Glass stanno assumendo in questi ultimi mesi.

fonte | mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS