Invisibilità nel futuro

152
0
CONDIVIDI

Una nuova tecnica permette di realizzare mantelli dell’invisibilità grazie a metasuperfici che permettono di cancellare per interferenza le onde che si diffondono nelle direzioni indesiderate, ottenendo quindi un effetto di trasparenza.

Il mantello è stato realizzato facendo aderire, secondo un preciso disegno a rete, un sottile nastro di rame di 66 micrometri di spessore a una pellicola in policarbonato di 100 micrometri di spessore. Questa struttura è facilmente conformabile anche a oggetti di forma irregolare e asimmetrica. Nei test di verifica sperimentale è stato usato per avvolgere una barra cilindrica lunga 18 centimetri, che è stata poi messa in un forno a microonde.

Secondo i ricercatori, in linea di principio, analoghi mantelli possono essere progettati per tutte le bande dello spettro elettromagnetico, compresa quella della luce visibile.

fonte | Oggiscienza

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS