Microsoft: se investiamo in Dell vogliamo voce in capitolo nelle decisioni

673
0
CONDIVIDI

Microsoft sta per investire nella privatizzazione di Dell, ma come garanzia vuole “una voce in capitolo per quanto riguarda la tabella di marcia e le decisioni chiave che riguardano il futuro della società”. Questo è quello che riporta il The Wall Street Journal, che valuta questo come un “punto critico” nella contrattazione tra le due aziende. Microsoft sta valutando l’idea di mettere sul piatto tra 1 miliardo e 3 miliardi di dollari pur di salvare Dell dal collasso in borsa.

E’ chiaro, e anche giusto secondo il mio punto di vista, che Microsoft pretenda un po’ di influenza all’interno delle scelte societarie Dell. Se non altro, si potrebbero apportare modifiche ai loro rapporti commerciali. Uno scenario che vedrebbe Dell utilizzare sempre software Windows, segnando così la fine del flirt tra Dell e Linux. Nonostante le forti pretese di Microsoft, un accordo tra le due parti potrebbe essere reso pubblico fra pochi giorni.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS