iOS 6.1: API delle Mappe Apple disponibile ai Dev

682
0
CONDIVIDI

Apple, assieme ad iOS 6.1, ha reso disponibile a tutti gli sviluppatori le nuove API della propria app “Mappe“, che permetterà ai dev di inserire nelle loro applicazioni i luoghi di interesse presenti nelle mappe Apple. Naturalmente sono disponibili API di terze parti, come OpenStreetMaps, Foursquare e soprattutto Google Places. Però, la possibilità di poter implementare le mappe native di iOS è sicuramente un’ottima opportunità. Infatti, fino ad iOS 5, tutti gli sviluppatori avrebbero usato il MapKit di Google Maps, mentre ora la cosa potrebbe cambiare, a vantaggio dell’azienda di Cupertino.

Sicuramente tutto ciò non tappa il buco a riguardo dei molti errori presenti nelle Mappe di Apple, anche se quest’ultima si sta impegnando molto per risolvere tutti i problemi, sicuramente in parte arginati con iOS 6.1.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS