TIM: da oggi 4G LTE in altre otto città

1453
0
CONDIVIDI

Come ormai sappiamo i più recenti smartphone di fascia alta immessi sul mercato presentano le nuove tecnologie di connessione, in particolare l’ultima arrivata, 4G LTE. In molti stati (USA, Australia, ecc.) questi servizi sono già disponibili, mentre qui in Italia le cose vanno un po’ a rilento, nonostante l’impegno degli operatori. Però più passa il tempo e più divengono le città coperte.

Ieri il CEO di Telecom ha annunciato in un incontro specifico che a partire da oggi i servizi 4G TIM saranno disponibili nelle città di Bari, Como, Perugia, Pisa, Prato, Treviso, Vicenza e Udine oltre che nelle località turistiche Bormio, Canazei, Cavalese, Madonna di Campiglio, Selva di Val Gardena, Predazzo e Tesero. In questo modo i Comuni in cui il servizio è disponibile arrivano a 30.

La progressiva estensione dei servizi “Ultra Internet 4G” di Tim ad un numero crescente di città italiane é il risultato degli importanti investimenti realizzati da Telecom Italia per lo sviluppo della rete LTE su tutto il territorio nazionale, pari a 1,2 miliardi di euro per l’acquisto delle frequenze 4G ai quali vanno aggiunti circa 500 milioni programmati in tre anni per le nuove stazioni radio. L’obiettivo é raggiungere con questa tecnologia oltre il 40% della popolazione italiana entro il 2014, a conferma della volontà di realizzare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire ai nostri clienti servizi evoluti.

Non abbiamo ancora notizie a riguardo di compatibilità, costi dei servizi e tantomeno se coloro che usufruiscono di un piano 3G possano usufruire anche del 4G. Sappiamo però che Telecom Italia sta facendo progressi anche nella diffusione della connessione in Fibra Ottica, con 31 città italiane coinvolte.

fonte | Il Sole 24Ore

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS