CES 2013: questi i nuovi monitor di LG

940
0
CONDIVIDI

Ancora LG protagonista al CES 2013. La nota azienda coreana presenta all’evento che si sta tenendo a Las Vegas la nuova famiglia di monitor IPS. La gamma comprende i monitor UltraWide, ColorPrime e Touch 10, progettati rispettivamente per intrattenimento, applicazioni professionali e interazioni basate sull’utilizzo touch. Tutte e tre le serie impiegano la tecnologia IPS (In Plane Switching) che garantisce un’elevata qualità d’immagine fissando lo standard di riferimento per i monitor nel 2013.

Geun Kwon, Senior Vice President e Capo della IT Business Unit di LG Home Entertainment Company, ha dichiarato:

LG si è concentrata su una miscela di funzionalità altamente specializzate con la straordinaria tecnologia IPS. Questi tre monitor allargheranno gli orizzonti e ridefiniranno le aspettative degli utenti. I monitor UltraWide, ColorPrime e Touch 10 offrono soluzioni per quasi tutti gli utilizzi immaginabili: godersi un film, rifinire un progetto di grafica, insegnare ad un bambino o qualsiasi altra cosa. Grazie a questa gamma di prodotti creativi e all’avanguardia, LG ha definitivamente segnato il passo per il 2013.

Il Monitor UltraWide è il primo di LG in grado di vantare il formato UltraWide 21:9. Grazie ai suoi 29’’ offre un ampio schermo con caratteristiche multitasking e multimedia eccezionali. É perfetto per godersi film e contenuti speciali in formato 21:9; le sue proporzioni si avvicinano a quelle di uno schermo cinematografico supportato dall’esclusivo Cinema Screen Design a cornice sottile. Il modello UltraWide è stato ideato tenendo a mente la produttività ed è perfetto per analizzare interamente i documenti; l’ampiezza extra dello schermo permette di vedere allo stesso tempo più colonne di fogli di lavoro.

Nel momento in cui vi sia necessità di funzionalità multitasking di alto livello, la funzione 4-Screen Split divide comodamente lo schermo del monitor UltraWide in quattro diverse sezioni. Per evitare di dover posizionare e ridimensionare manualmente ogni finestra aperta, con solo pochi click l’utente potrà posizionare velocemente tutti i programmi in una serie di comode configurazioni. Per garantire ancor più versatilità, la funzione Dual-Link Up permette di connettere il monitor a 2 device esterni (notebook, smartphone, PC, fotocamera o hard disk esterni) simultaneamente. Ricercatori, grafici, giornalisti e tutti gli altri professionisti potranno apprezzarne il supporto nella produttività. I grafici professionisti troveranno utile la resa colore sRGB al 100% e il supporto per la calibrazione del colore del monitor. Il monitor unisce queste eccellenti funzioni con tecnologia IPS, in modo da garantire la più accurata riproduzione dei colori.

Il monitor Touch 10 invece offre capacità touch per fornire all’utente Windows 8 un’esperienza ottimale. I tradizionali schermi touch permettono movimento a due dita, scorrimento e presa, mentre il monitor 23’’ Touch 10 di LG consente all’ utente di utilizzare tutte le dieci dita contemporaneamente. Ciò significa una digitazione più rapida e naturale nell’utilizzo della tastiera a schermo di Windows 8, così da offrire agli utenti di smartphone la familiarità e il comfort a cui sono abituati. Impostare questo monitor è veramente semplice. L’interazione full touch è disponibile non appena si collega il monitor, senza la richiesta di installazione di software aggiuntivi. Al momento è disponibile su Windows Store una gamma di applicazioni touch-friendly.

Infine analizziamo il monitor ColorPrime: la soluzione monitor completa per architetti, fotografi, designer ed esperti di grafica, in quanto offre un livello superiore di immagine ed espressione dei colori. Questo eccezionale monitor vanta, infatti, una sbalorditiva risoluzione visiva (2560 x 1440 pixel) Wide Quad High Definition (WQHD). Inoltre, riproduce con precisione la gamma di colori che rappresenta il 100% di sRGB e il 99% dello spazio colore Adobe RGB. In sintesi, il monitor EA83 ColorPrime è una vera e propria potenza per la grafica.

L’incredibile gamma di colori del monitor è stata calibrata in fabbrica e il report di taratura è riportato per ogni monitor. Per assicurarsi ulteriormente colori più precisi e fedeli al reale, ColorPrime di LG offre anche un calibratore hardware in aggiunta all’avanzato software di taratura True Color Pro. Il monitor può essere anche ruotato di 90 gradi, dando ai grafici professionisti un modo alternativo per visualizzare e organizzare il proprio lavoro.

Disponibilità in Italia e costi:

  • Modello EA93 UltraWide: a partire dal mese di febbraio 599€;
  • Modello ET83 Touch 10: a partire dal mese di marzo a 499€;
  • Modello EA83 ColorPrime: a partire dal mese di marzo a 829€.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS