Facebook: in fase di test le chiamate VoIP sull’app Messenger

626
0
CONDIVIDI

Facebook da il via alla prima fase di test per una nuova funzionalità molto interessante che riguarda la loro applicazione Facebook Messenger. Tale nuova funzionalità permette agli utenti canadesi di chiamare un l’altro utente gratuitamente ovunque essi siano. L’unico requisito richiesto per avviare la conversazione è una connessione, che essa sia Wi-Fi o cellulare. Il test per ora vale solo per l’applicazione Messenger per iOS, ma potrebbe presto estendersi anche alla versione per Android, per poi arrivare in tutto il mondo, questo se il test darà esito positivo.

Per ora i non-canadesi avranno a disposizione una sola nuova funzionalità, il “push to talk“, una sorta di breve messaggio vocale da inviare a qualsiasi contatto. Tale caratteristica non è certo paragonabile ad una chiamata VoIP, ma è pur sempre qualcosa di nuovo.

Ovviamente tutta la nostra attenzione va rivolta al VoIP. Se tali test effettuati in Canada daranno esiti positivi, milioni di persone in tutto il mondo potranno cominciare a chiamare gratuitamente i loro amici o parenti. Si tratta di una novità non di poco conto, che potrebbe mettere ancora più in crisi gli operatori mobili. Questa funzionalità infatti funziona sia su rete Wi-Fi che su 3G, quindi basta una qualsiasi connessione dati per dire addio ai centesimi al minuto.

Vi starete domandando: ma cosa offre di diverso rispetto a Skype? Nulla, ma Facebook Messenger offre un’esperienza più immediata, più diretta. Per non parlare poi degli account Facebook, nettamente più numerosi degli account Skype. Con Facebook Messenger avrete sicuramente più possibilità di trovare il contatto che volete chiamare in linea.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS