Deezer: nuovi servizi free music e debutto della nuova piattaforma Deezer4Artists

675
0
CONDIVIDI

Deezer, sito francese leader nell’ascolto di musica on demand, ha annunciato oggi il lancio in Italia di un nuovo servizio musicale gratuito. Il debutto Italiano di Deezer fa parte di un’operazione globale, che prevede il lancio del servizio gratuito in 150 paesicontemporaneamente: il primo servizio di questo tipo mai offerto, che raggiungerà un pubblico potenziale di 600 milioni di persone. La società ha inoltre annunciato il lancio di Deezer4Artists (D4A), una nuova piattaforma unica nel suo genere, che ridefinirà il rapporto tra artisti e appassionati di musica.

Axel Dauchez, CEO di Deezer, ha dichiarato:

Per la prima volta, si abbattono le barriere che dividono il pubblico dalla scoperta e conquista della musica. E’ un momento molto importante sia per gli amanti della musica che per gli artisti. Daremo, infatti, la possibilità agli appassionati di tutto il mondo di entrare a far parte dell’universo creativo del musicista, usufruire di nuovi fantastici contenuti e, in ultima analisi, migliorare la loro esperienza di ascolto e fruizione della musica stessa. Allo stesso tempo, attraverso strumenti innovativi, sosterremo l’esigenza degli artisti di relazionarsi direttamente con i propri fan. Nel contesto odierno, tale strumento potrebbe fare la differenza per un artista tra il diventare famoso o rimanere nell’ombra. Artisti locali di alto livello provenienti da tutti gli angoli del globo, avranno accesso ad un nuovo, vasto pubblico e a nuovi modi di instaurare un coinvolgimento emotivo con i propri fan. Il volto della musica è destinato a cambiare – il prossimo tormentone dell’estate potrebbe arrivare dall’Africa o dall’America Latina.

Dauchez ha commentato: “Deezer ha una comprovata esperienza nel generare profitto in maniera sostenibile. Stiamo iniziando il nostro percorso per trasformarci in una realtà conosciuta alle famiglie di tutto il mondo. Il nostro servizio gratuito rappresenta il primo passo necessario a sostenere un processo di cambiamento globale, che porti il servizio di abbonamento di music streaming a un pubblico di massa in tutto il mondo. Il nostro obiettivo è quello di incoraggiare gli appassionati di musica a provare il nostro servizio, incentivando gli utenti dei servizi gratuiti a passare al servizio a pagamento nel corso del tempo. Una volta che gli utenti testano le funzionalità di Deezer, non tornano indietro.

Il nuovo servizio gratuito finanziato in parte attraverso la pubblicità sarà lanciato oggi in 150 paesi, ampliando così il numero di potenziali utenti Deezer fino a 600 milioni. La giornata di oggi rappresenta anche un altro momento importante nell’evoluzione di Deezer, l’azienda ha infatti raggiunto 3 milioni di utenti paganti che, in media, ascoltano 60 ore di musica al mese.
 Innanzitutto, per promuovere il servizio ad un pubblico di massa, Deezer offrirà agli utenti Italiani che si registrano prima di Giugno 2013, 6 mesi di servizio illimitato di ascolto, più due ore al mese di musica gratuita su PC e laptop per tutta la vita. Inoltre, la versione di prova gratuita di Premium+, fornita al momento dell’attivazione permetterà di sperimentare l’utilizzo del servizio anche attraverso il cellulare ed i tablet.

Ma passiamo al programma D4A: esso è composto da sette strumenti principali che forniranno ai musicisti e alle case discografiche i mezzi per capire veramente chi sono i loro fan dando la possibilità di gestire direttamente il proprio spazio creativo su Deezer e permettendo allo stesso tempo agli appassionati di musica di individuare, seguire gli artisti, e godere di contenuti esclusivi.

  • Deezer analytics: Gli artisti e le case discografiche avranno accesso in tempo reale ai dati di streaming – consentendo di seguire il percorso dei loro brani musicali in tutto il mondo. Inoltre, Deezer Analytics fornirà ai musicisti informazioni preziose relative all’audience e approfondimenti demografici che permetteranno di sapere esattamente chi li segue e analizzare i trend di ascolto. Una versione ridotta del servizio sarà disponibile anche a tutti gli utenti Deezer, consentendo alle persone di tutto il mondo di sapere quali sono gli artisti più popolari: una specie di versione musicale di Twitter Trending topics, che permetterà di individuare nuovi artisti da scoprire e seguire;
  • Deezer account certificati: ad ogni artista sarà fornito un account certificato, visibile su Deezer. I fan potranno così seguire e interagire direttamente con band quali i Muse, Green Day e altri ancora per scoprire le loro playlist, essere aggiornati sulle ultime notizie, i concerti e le preferenze musicali dei singoli artisti;
  • Pagine Deezer: le pagine degli artisti saranno rivisitate e ridisegnate dando la possibilità di personalizzare la propria pagina : dal look al tipo informazioni da visualizzare. Gli artisti potranno anche collegare le loro pagine Deezer ai profili Facebook e Twitter. La prima vera pagina artisti Deezer sarà quella del gruppo di musica elettronica Justice, la cui apertura sarà annunciata a breve sul loro profilo Facebook;
  • Deezer uploader: Gli artisti potranno caricare direttamente sulla loro pagina Deezer contenuti audio esclusivi in diversi formati: uno spazio unico per inserire Q & A in formato audio, interviste, commenti sugli album e clip d’ascolto, avvicinandoli così ai propri fan e consentendo loro di condividere contenuti sempre più sofisticati;
  • Open Deezer: Deezer ha creato anche un programma aperto di sviluppo per app. Un team di lavoro dedicato supporterà gli artisti per innovare e creare software che aiutino a portare la musica ad un nuovo pubblico attraverso nuovi strumenti digitali. Grazie alle competenze del team di esperti Open API non ci saranno limiti nel realizzare applicazioni innovative che permetteranno di reinventare l’esperienza tra fan e musicisti;
  • Affiliazione Deezer: all’inizio del 2013 Deezer metterà a disposizione un sistema completo di affiliazione che permetterà agli artisti o ai loro partner commerciali di essere ricompensati per ogni nuovo abbonato che portano a Deezer;
  • Pacchetti Deezer Artist: Sempre nei primi mesi del 2013, il team editoriale di Deezer selezionerà alcuni artisti locali per supportarli attraverso l’offerta di speciali pacchetti promozionali appositamente studiati per aiutare a sostenerli nelle diverse fasi della loro carriera. Gli artisti scelti riceveranno così grande sostegno e visibilità nei loro paesi d’origine, avvalendosi dell’expertise e della passione del team editoriale di Deezer.

Quindi ricapitolando, per promuovere il servizio al pubblico, Deezer offrirà agli utenti Italiani che si registrano prima di Giugno 2013, 6 mesi di servizio illimitato di ascolto, più 2 ore al mese di musica gratuita su PC e laptop per tutta la vita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS