Samsung: China Labor Watch scopre caso di lavoro minorile

874
0
CONDIVIDI

Pochi giorni fa, tramite un comunicato stampa  China Labor Watch, associazione americana per la tutela dei diritti dei lavoratori in Cina, ha dichiarato di aver scoperto del lavoro minorile in un’azienda partner di Samsung.L’azienda in questione HTNS Shenzhen Co., Ltd., produce infatti componenti per i telefoni del colosso sud-coreano.

Nonostante i controlli dello scorso settembre da parte di Samsung per prevenire appunto casi di lavoro minorile, China Labor Watch ha scoperto tre ragazze con età inferiore ai 16 anni, età minima per lavorare in Cina. Le tre ragazze erano inoltre trattate come lavoratori adulti, lavorando per più di 13 ore al giorno e con uno stipendio sotto gli standard. La scoperta dimostra inoltre che i controlli effettuati da Samsung sono stati inefficaci.

fonte | China Labor Watch

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS