Apple assume ex hacker Microsoft per la sicurezza di OS X

665
0
CONDIVIDI

Quando Apple è in cerca di talenti, sa esattamente dove cercarli. Kristin Paget, era un hacker che lavorava per Microsoft, ed ora è stata assunta da Apple.

Paget ha contribuito a prevenire una miriade di bug in Windows Vista, e molto ironicamente, ottenne una maglietta firmata dal vice presidente del Windows Development, Brian Valentine che diceva: “Ho ritardato Windows Vista”. Il Wired ha riferito che lei salvo il sistema operativo da un completo disastro.

Il Mac sta diventando sempre più popolare, e i virus e malware per la piattaforma OS X stanno diventando sempre più diffusi. E chi meglio di un hacker è in grado di scovare falle di sicurezza e a “tapparle”. Non è chiaro se Paget sta lavorando ad un rinforzo nella sicurezza su OS X, o anche di iOS, ma in ogni modo non sarebbe una sorpresa se i prossimi dispositivi Apple siano più difficili da jailbrekkare.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS