Streaming video: gli utenti non attendono più di 2 secondi per il caricamento

431
0
CONDIVIDI

Secondo uno studio pubblicato dal professor Ramesh K. Sitarman della University of Massachusetts, gli utenti che visualizzano un video online cominciano ad abbandonare un filmato dopo un ritardo di appena due secondi. I risultati emersi fanno capire quanto sia alta la nostra impazienza nei confronti della velocità di internet, velocità che difficilmente ci darà una mano a risolvere tale “problema”, visto che chi dispone di una connessione più veloce ha meno tolleranza ai ritardi rispetto a quelli con la DSL, o con connessioni dati mobili.

I dati analizzati dal professore provengono da una società che fornisce contenuti chiamata Akamai, che viene utilizzata sia da Adobe che da altre società come Starz, USA Today, Verizon Wireless, e altri, quindi sono stati presi in esame campioni più o meno elevati.

E voi? Quanto credito date ad un filmato online prima di passare al successivo?

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS