MySpace si rifà il look e lo pubblica su un nuovo video

288
0
CONDIVIDI

MySpace sta tornando a una nuova vita. Attraverso un aggiornamento condiviso su Twitter, è Justin Timberlake a presentare l’anteprima in video del nuovo restyling che caratterizzerà la piattaforma sociale.

A prima vista, il nuovo MySpace appare esteticamente piuttosto gradevole: l’interfaccia è completamente diversa da quella vista in passato e sembra un incrocio tra Pinterest e la versione per tablet di Google+, con la barra di navigazione piazzata orizzontalmente. Come su Facebook, Twitter, Google+ e gli altri social network, anche su MySpace si potrà vedere il flusso degli aggiornamenti condivisi da chi è nella propria rete; è presente anche un’area dedicata ai contenuti di tendenza, dove vengono mostrati gli eventi, i video, la musica e altro.

Pare che MySpace si integri molto bene con Facebook e Twitter: nel video è infatti possibile vedere come trovare gli amici attraverso il canale di Mark Zuckerberg e su come inviare tweet senza uscire dalla piattaforma; il network sembra inoltre voler incoraggiare gli utenti a portare i propri contenuti sullo stesso, in particolare riguardo gli album fotografici, i video e le playlist. Non è ancora chiaro se servizi come Spotify si integreranno con MySpace.

La musica sarà, come sempre, l’anima di MySpace, con i classici controlli audio presenti nella parte destra della barra di navigazione – visibile nella parte inferiore della pagina – e con playlist che potranno essere realizzate direttamente all’interno del network utilizzando i contenuti musicali disponibili attraverso i profili degli artisti.

Il nuovo MySpace si presenta dunque come una sorta di media center e andrà a competere non solo con Facebook e Twitter, ma anche con servizi quali Spotify e YouTube che già offrono la possibilità di condividere musica e video. Non si ha alcuna informazione circa il debutto di new.myspace.com, ma è possibile iscriversi con la propria email per essere uno dei primi a testare il servizio quando verrà lanciato.

fonte | venturebeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS