Dolori addominali per 22 anni: colite? No, un tubo

84
0
CONDIVIDI

Circa 22 anni fa, una ragazzi di appena 19 anni di Genova si sottopose ad un intervento di appendicectomia. Dopo l’intervento, la ragazza cominciò ad accusare forti dolori addominali, che la costrinsero a girovagare per ben 22 anni di ospedale in ospedale senza però ricevere una risposta chiara su quello che l’affliggeva, eccetto che poteva trattarsi di una semplice colite.

Dopo tutti questi anni di atroci sofferenze, uno specialista fa eseguire alla donna una tac che svela il mistero: all’interno del suo addome era presente un tubo utilizzato per il drenaggio nell’intervento di 22 anni prima lungo ben 12 cm. Il tubo è stato subito rimosso e la donna farà ora causa all’ospedale che ha eseguito l’intervento per chiedere un risarcimento.

fonte | Yourself

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS