Come installare Mountain Lion su Parallels Desktop 7

1144
0
CONDIVIDI

Se volete provare la prima versione beta del nuovo sistema operativo OS X Mountain Lion, ma non vi va di dover rinunciare alla stabilità dell’attuale versione 10.7.3,  potete adottare una strategia alternativa. Se possedete Parallels Desktop 7, il famoso software che crea una macchina virtuale all’interno del Mac, potete utilizzarlo per installare Mountain Lion, avendo sempre a disposizione il vostro fidato Mac OS X Lion.

Vediamo come fare:

1) Aprite Parallels Desktop 7, se avete già creato una macchina virtuale andate su “file” (nella menù bar) e scegliete la voce “Rimuovi”. Ora selezionate “Installa Windows da un DVD o file d’immagine” e nella schermata successiva aprite il menù a tendina selezionando “Scegli un file d’immagine“.

2) Selezionate il file .dmg inerente a Mountain Lion e date inizio all’istallazione. Parallels Desktop 7 non riconoscerà il sistema operativo chiedendo se state installando Windows 7. Voi aprite il menù a tendina a scegliete “Mac OS“.

3) Attendete che l’istallazione sia completata per poter avere a disposizione sia Lion che Mountain Lion in un unico Mac.

Vi consigliamo di impostare Parallels Desktop 7 assegnandogli almeno 2GB di RAM quando attivo. In questo modo il nuovo OS X funzionerà a meraviglia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS