Bundesliga, ecco i migliori dei girone di andata: exploit Bailey, quattro portieri nella Top 10

80
0
CONDIVIDI
Bailey

E’ stato un girone di andata bellissimo per spettacolo ed equilibrio in Bundesliga. Almeno sino alle ultime tre giornate, in cui il Bayern Monaco ha preso il largo con un +11 sulla seconda, il massimo campionato tedesco ha offerto equilibrio e tante belle sorprese soprattutto in vetta alla classifica.

Ma chi sono stati i calciatori migliori per media voto in queste prime 17 giornate? la sorpresa è vedere pochi big nella Top 10, dominata da tanti portieri e soprattutto da calciatori che hanno trovato in queste prime partite il loro exploit stagionale. Andiamo per ordine:

1- Leon Bailey – Media voto 2,5 (i voti vanno da 1 a 6 dove 1 è il massimo) è il numero uno in classifica. Il giamaicano del Bayer Leverkusen è stata forse la sorpresa più bella di questo inizio di Bundesliga ed il suo nome è già un pezzo forte del prossimo calciomercato. 

2 – Sven Ulreich – Media voto 2,58. Manuel Neuer può recuperare senza fretta perchè il Bayern Monaco ha trovato un portiere con i ficchi capace di superarsi in tante occasioni come successo anche sabato scorso parando un rigore a Stoccarda.

3 – Lars Bender – Media voto 2,64. Il capitano del Bayer Leverkusen sta vivendo una seconda giovinezza e si candida per un posto nel mondiale di Russia.

4 – Lukas Hradecky – Media voto 2,65. Ormai il portiere finlandese dell’Eintracht Francoforte è diventato una conferma e per il secondo anno consecutivo è il miglior numero uno del campionato tedesco.

Super Hradecky – Le 5 parate migliori 

5 – Rune Jarstein – Media voto 2,65. Il portiere norvegese dell’Hertha Berlino, 33 anni, ha portato nella capitale quella sicurezza che mancava.

6 – Philipp Max – Media voto 2,65. Insieme a Bailey è l’altra vera sorpresa della prima parte di Bundesliga. Il suo nome è sul taccuino di Guardiola che lo vuole al Manchester City. Fino a giugno però, resterà all’Augsburg per centrare l’Europa League.

Philipp Max
Philipp Max – Augsburg

7 – Jerome Boateng – Media voto 2,67. Al ritorno dopo l’infortunio è sembrato il Boateng di qualche stagione fa. Insieme a Jupp Heynckes ha ritrovato lo smalto del 2013.

8 – Peter Gulacsi – Media voto 2,69. Altro portiere sugli scudi è il numero uno ungherese del RB Lipsia. Nella difesa ballerina di Hasenhuttl, Gulacsi è stato speso l’unico a restare a galla.

9 – Marcel Sabitzer – Media voto 2,73. Se il Lipsia sta rinnovando il suo contratto a 5 milioni di euro a stagione, ci sarà un motivo. L’austriaco è sempre più leader della squadra sassone.

10 – Daniel Baier – Media voto 2,75. A 33 anni, il centrocampista dell’Augsburg è ancora uno dei migliori centrali d’Europa. Qualità e quantità, lo “Xabi Alonso” di provincia è ancora nella Top 10.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS