Bundesliga, tutte le trattative di calciomercato: Gladbach e Lipsia subito all’attacco

129
0
CONDIVIDI
Bruma

Potrebbe già finire l’avventura inglese di Havard Nordtveit, centrocampista ex Gladbach reduce da un’annata negativa con la maglia del West Ham; il norvegese, svincolatosi un anno fa dopo la lunga esperienza con i fohlen, era partito direzione Londra con grandi aspettative, tra le altre anche quella di disputare l’Europa League. La stagione degli irons è stata però avara di soddisfazioni, a cominciare proprio dall’eliminazione nei preliminari europei lo scorso agosto; anche la Premier ha riservato poche gioie ai ragazzi di Slaven Bilic, che anzi per alcune settimane hanno visto da vicino lo spettro della retrocessione. Nordtveit ha messo insieme sedici presenze in campionato, undici dall’inizio, quasi tutte però nella prima metà del campionato, sparendo di fatto dai radar dopo la fine dell’anno. Ora sembra che un suo ritorno in Germania sia molto probabile, nonostante altri quattro anni di contratto nella capitale inglese. Su di lui è forte l’interessamento dell’Hoffenheim, che è alla ricerca di un sostituto del partente Rudy, ma che vede nel norvegese, giocatore molto duttile, anche la possibilità di poter ricoprire il ruolodi Sule, che come il suo ormai ex capitano ha lasciato Simsheim in direzione Baviera e Bayern. Occhio però anche a Wolfsburg e Leverkusen, che sperano di piazzare il colpaccio e portare a casa un giocatore di sicuro affidamento.

Nordtveit
Nordveit con la maglia del Borussia due stagioni fa.

È già ufficiale invece il trasferimento di un altro centrocampista: Gelson Fernandes, giramondo di origini capoverdiane, ha infatti firmato un contratto biennale con l’Eintracht Francoforte, lasciando la Ligue 1 e il Rennes; l’ex giocatore dell’Udinese, nazionale svizzero, arriva per la seconda volta in Germania, dopo l’esperienza con la maglia del Friburgo due stagioni fa, culminata con la retrocessione. Per le aquile un acquisto importante a livello di esperienza e soprattutto di carattere, visto che Fernandes rappresenta sicuramente il perfetto uomo-spogliatoio vista la caratura, anche internazionale, che lo contraddistingue.

A proposito di centrocampisti, poi, spunta un altro noma tra i papabili nuovi acquisti del Borussia Mönchengladbach, che continua nella ricerca di giovani talenti da svezzare: secondo i media britannici infatti Max Eberl è pronto a portare in Renania il giovanissimo Reece Oxford, di proprietà del West Ham ma reduce da un’esperienza al Reading. Il giovanissimo centrocampista inglese, utilizzabile anche come difensore, aveva stupito il mondo due anni, giocando più di qualche partita da titolare ad appena sedici anni; in questa stagione, complice anche un lungo infortunio, non è riuscito a confermare le attese, e proprio per questo un suo cambiamento di aria è possibile, ed i fohlen potrebbero rappresentare la giusta squadra per lui per potersi rilanciare.

Infine, dopo una lunga trattativa, potrebbe arrivare martedì o mercoledì la firma di Bruma con il Lipsia: l’esterno offensivo guineano, reduce da una stagione importante con la maglia del Galatasaray, dovrebbe essere il primo acquisto dei vice campioni di Germania, che vogliono continuare a stupire anche nella prossima stagione. In attesa dell’ufficialità, con la squadra del colosso Red Bull che sborserà una cifra vicina ai 20 milioni di euro, Bruma visiterà la città e il centro sportivo della squadra, ultimo passo prima di convincersi a firmare un ricco contratto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS